P.A.S.S. : la Squadra dei Pasticceri da Ristorazione

P.A.S.S. : la Squadra dei Pasticceri da Ristorazione

 

Ci sono periodi della vita impegnativi e allo stesso tempo fertili, che richiedono molte energie ma ripagano con grandi soddisfazioni. E questo per me è uno di quei periodi.

Il libro appena uscito (Dessert al Piatto) ha suscitato grande interesse nel pubblico sia professionale sia amatoriale, di questo ne sono davvero felice. C’è anche un altro progetto al quale da qualche tempo mi sto dedicando e di cui voglio render partecipi voi miei lettori ed amici.

Nel variegato mondo della cucina si parla spesso di Chef da una parte e di Pasticceri dall’altra, intendendo, per questi ultimi, soprattutto i Pasticceri di Boutique. Esiste però anche una figura che all’estero è ben definita ed è quella del Pasticcere da Ristorazione o Pastry Chef. Fortunatamente negli ultimi anni questo protagonista, anche nel nostro paese, sta assumendo sempre più una connotazione propria e ben definita. Vi chiederete il perchè di questa premessa…semplice, il progetto di cui accennavo consiste proprio nella creazione di un Gruppo di Pasticceri da Ristorazione Italiani volta a valorizzare il concetto di Dessert al Piatto. Il neonato gruppo di Pastry Chef si chiama P.A.S.S. che è l’acronimo di Passione, Alchimie, Scienze e Sogno. Ambizioso! Non trovate?

Vi svelo i nomi dei miei compagni di viaggio ossia dei componenti di questa Squadra: Beppe Allegretta di “Unico” (Milano), Giuseppe Amato de “La Pergola” (Roma), Daniele Bonzi del “Four Season” (Milano), Domenico Di Clemente del “Four Season” (Firenze), Ilaria Ferrè di “Ceresio 7” (Milano), Fabrizio Fiorani di “Sensy by Heinz Beck” (Tokyo), Luca La Calamita di “Enoteca Pinchiorri” (Firenze), Antonino Maresca (counsulting), Mario Peqini di “Aimo e Nadia” (Milano), Antonio Montalto dell’ “Antica Corte Pallavicina” (Polesine Parmense), Galileo Reposo di “Asola-Cucina Sartoriale” (Milano).

Lo scorso lunedì 12 Ottobre, assieme a loro, ho partecipato ad una cena a cura dello Chef  Matteo Torretta ed  organizzata per Agrimontana presso il Ristorante Asola-Cucina Sartoriale di Milano. Quell’evento, inserito nella manifestazione Artisti del Gelato, è stato, per così dire, il battesimo di P.A.S.S.. Al termine della cena, spinti da grande entusiasmo e da un forte spirito di squadra, noi pasticceri abbiamo proposto due dessert: Profumo d’Autunno (frolla di marroni, spuma di limone, riduzione di cachi, liquirizia) ed Equinozio (quenelle di ricotta di bufala, gelatina di agrumi e di uva fragola, cioccolato Sur del Lago di Domori). E ancora, muniti di vassoi, siamo passati tra i tavoli offrendo degli sfiziosi pasticcini mignon. Penso che gli ospiti li abbiano proprio graditi, avevano certi sorrisi mentre se li gustavano!

Ci sono ancora molte cose che vi voglio raccontare circa questo progetto che qui ho solo introdotto ma…non vorrete mica che vi sveli tutto subito?!

Alla prossima, quindi!

Loretta

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*